• Email Share
  • Email Share

La cristallomanzia, detta anche scrying, consiste nell’usare un corpo traslucido (generalmente una sfera di cristallo o un’altra superficie riflettente come uno specchio o comunque uno specchio d’acqua) messa a contrasto con una parete scura o un panno scuro, concentrando la mente e lo sguardo allo scopo di far comparire immagini significative che poi debbano essere propriamente interpretate. Il laboratorio introduce alcune semplici tecniche per iniziare a muoversi in questo affascinante ed antico metodo divinatorio.

 

Nunzia NoviLuna Bux è co-fondatrice del Temenos degli Ulivi, un gruppo di informazione e celebrazione wiccan che opera nel territorio del sud Italia organizzando Witches Cafè baresi, gruppi di studio sulla Wicca e celebrazioni collettive. Da sempre appassionata di mantiche divinatorie, ha sviluppato un metodo maieutico che ha già presentato nelle scorse edizioni in laboratori sugli Oracoli, sui Tarocchi e sull’interpretazione dei Sogni.