• Email Share
  • Email Share

Mercoledì 28 Febbraio 2007

Gli antichi dei ritornano. E lo fanno a Milano grazie all’aiuto dei fondi regionali per le associazioni. Parte infatti oggi “Aurora”, l’anno della cultura pagana: conferenze, seminari, laboratori ed escursioni guidate che, rigorosamente gratuite, si terranno una o due volte al mese fino al febbraio-marzo 2008. «Noi crediamo negli dei, non per fede, bensì per averli sperimentati in noi stessi e nella natura. In questo cammino spirituale ognuno è sacerdote di se stesso», spiega Davide Marré, presidente del “Circolo dei Trivi”, l’associazione di volontariato il cui progetto culturale e di cura e benessere della persona è stato approvato da Palazzo Isimbardi. Ma quali dei? «Quelli di tutti i pantheon, dai nordici agli indiani, anche se quelli a cui noi facciamo riferimento sono quelli greci-romani e celti». Tra i relatori i nomi più prestigiosi della wicca, tra cui famose streghe (Vivianne Crowley, Phyllis Currot, Francesca Howell), e dello sciamanesimo (l’antropologa Lorenza Menegoni). Ma, visto che siamo nel 2007, oggi si partirà con un happy hour (ore 18, Tempio d’Oro di via delle Leghe, e a seguire, 20.30, il primo incontro alla Palazzina Liberty di Largo Marinai d’Italia). (M.Ron.)