• Email Share
  • Email Share

wiccaningIl wiccaning è il rituale che nella Wicca viene celebrato per dare il benvenuto ad un nuovo nato all’interno della sua comunità, presentadolo agli Dei e alle forze elementali della Natura di cui tutti noi facciamo parte e che sono parte integrante dell’Universo. Agli Dei e ai poteri di Terra, Acqua, Aria e Fuoco viene chiesta protezione per il fanciullo/a affinché possa percorrere le vie dell’esistenza e trovare la sua strada spirituale: non si tratta di un battesimo perché il bimbo non viene legato a nessun sentiero spirituale, al contrario è l’augurio di una comunità, quella umana e quella magicca e divina, affinché possa trovare le sue verità, qualunque esse siano, con l’aiuto del divino che è in ciascuno di noi.

La cerimonia si svolge dentro a un cerchio sacro simbolo della ciclicità della vita e dove queste forze si uniranno ai festeggiamenti. Nel Cerchio entrano solitamente gli officianti,  i genitori, le madrine e i padrini e naturalmente il bambino o la bambina, gli altri astanti (a seconda del loro sentire e del desiderio dei genitori) possono semplicemente assistere alla cerimonia o contribuire al Cerchio. Vengono chimati i guardiani degli elementi a cui il bimbo è presentato, e ogni padrino e madrina è chiamato a fare un dono spirituale. Ai genitori viene chiesto di partecipare attivamente al rituale attraverso le invocazioni agli dei.

Di norma il rito viene officiato da una sacerdotessa e/o da un sacerdote.

Allo schema del rituale possono essere apportate modifiche se i genitori lo desiderano che concorderanno con gli officianti.

Se desiderate celebrare un wiccaning e desiderate avere qualcuno che celebri la cerimonia, potete contattarci ai recapiti più in basso. Ci occupiamo esclusivamente della parte rituale e di supportarvi nell’organizzazione del rituale stesso a cui anche voi, come genitori, siete chiamati a partecipare.
L’eventuale buffet, gli invitati, madrine e padrini, ecc. sono compiti vostri, oltre a trovare il luogo adatto (un giardino all’aperto di solito è il luogo migliore, anche quello di casa, con la possibilità di un eventuale copertura in caso di pioggia, ma anche castelli, agriturismi, ecc. a seconda del vostro gusto).

Per questo servizio richiediamo il rimborso delle spese sostenute (viaggio, alloggio, ecc) e un contributo libero all’associazione.

Per informazioni contattaci a:
circolodeitrivi@athame.it
tel: 345 8355421